martedì 2 gennaio 2018

Nanquan

Il Nanquan ( Pugno del Sud ) è l'insieme di tutte le discipline tradizionali del sud della Cina.
Relativamente recente, agglomera al suo interno stili e tecniche ben più antiche, alcune delle quali risalenti al Kung Fu delle origini.
Se negli stili del nord viene posta particolare importanza alle tecniche di gamba e di calcio, nel sud queste sono in numero esiguo e si pone principale attenzione a tecniche di braccia a combattimento ravvicinato.
Il Nanquan è lungo e complesso da apprendere, grande importanza viene data alla ginnastica e al riscaldamento essendo essa una categoria marziale in cui viene risaltato in modo estremo la rapidità di esecuzione e l'agilità nei movimenti.
In esso sono comprese anche le tecniche imitative che richiedono l'utilizzo delle mani come l'Hung Gar.
Il Nanquan è diviso in due categorie: tradizionale e moderno.
Se nel primo caso l'apprendimento è corredato dallo studio della tradizione, e da colpi più letali, nel secondo si da ampio spazio a sbocchi sportivi.

Nessun commento:

Posta un commento