sabato 5 maggio 2018

Krav Maga in pillole parte 22: perché il Krav Maga non è un arte marziale

Il Krav Maga non può essere annoverato tra le arti marziali,tradizionali o sportive, per diverse ragioni.









Anzitutto il Krav Maga è manchevole di una filosofia spirituale, di kata e di quelle peculiarità che contraddistinguono le arti marziali tradizionali.
In secondo luogo esso è manchevole di una forma sportiva per via della metodica di combattimento che propone, atta a mirare a zone del corpo considerate illegali negli sport e a sfruttare in caso di aggressione l'ambiente circostante o oggetti di fortuna.
In ultimo la sua natura anticipatoria, opposta alla legge marziale del "il primo attacco mai deve provenire da te" sancisce un ulteriore distacco dalle discipline sopra descritte.
Il Krav Maga non è un arte marziale, non è uno sport, ma bensì un metodo di combattimento da strada.
Il Krav Maga è la quintessenza della sopravvivenza.

Nessun commento:

Posta un commento